Antiquarium Arborense - Museo archeologico Giuseppe Pau OristanoAntiquarium Arborense - Museo archeologico Giuseppe Pau Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Antiquarium Arborense
Piazza Corrias, 09170 Oristano - Tel: 0783 791262 - info@antiquariumarborense.it

Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Laboratorio Progetto Iscol@

Laboratorio didattico extracurriculare per le Scuole Primarie
Anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020

 

Titolo del Progetto: RACCONTAMI STORIE MERAVIGLIOSE

Numero scheda operatore: 14093

Soggetto proponente: Fondazione Oristano

Caratteristiche del Progetto: Ambito di riferimento - 3. Arte (musica, cinema, fotografia, teatro, danza, storia dell'arte, approfondimenti letterari e poesia, arti visive, pittura, scultura, lettura e scrittura creativa).

Giorni settimana di disponibilità: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì

Numero studenti a cui è rivolto: 20

Durata del laboratorio: 30 ore

 

DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROGETTO

Il laboratorio "Raccontami Storie Meravigliose" vuole trasmettere ai partecipanti della Scuola Primaria la passione per il patrimonio artistico, paesaggistico e culturale attraverso gli importanti strumenti della narrazione e della scrittura.

Alla fine del percorso, i partecipanti avranno appreso i dati base per cimentarsi nella scrittura e sapranno strutturare brevi racconti ambientati nei monumenti cittadini e divulgati attraverso il portale MuseoOristano.

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO, STRUMENTI UTILIZZATI, RISULTATI ATTESI, NUMERO E TIPO DI PRODOTTI DA REALIZZARE

"Raccontami Storie Meravigliose" è un laboratorio visivo e concreto di ascolto, scrittura e lettura che offre agli alunni di scuola primaria, attraverso un percorso laboratoriale, un'occasione nuova e divertente per avvicinarsi all'arte dello scrivere in modo sempre più coinvolgente e creativo, scoprendo il gusto per la parola scritta e letta e la bellezza del patrimonio artistico e monumentale della propria città.

Il Progetto condurrà i partecipanti nelle attività di ascolto e scoperta di una selezione di monumenti della città di Oristano con l'aiuto di un operatore dei BB.CC. che presenterà il monumento in maniera semplice, mostrando personaggi e aneddoti che stimolino la fantasia.

Sarà quindi un docente, con esperienza nel campo della scrittura creativa, a dare ai partecipanti le coordinate necessarie per avviarsi nel campo dell'arte della scrittura e seguirli nella stesura di brevi racconti ambientati nei monumenti scelti.

I racconti saranno pubblicati sul portale del Progetto MuseoOristano (www.museooristano.it).
L'approccio pedagogico alla base del Progetto "Raccontami Storie Meravigliose" vuole essere un'esperienza alternativa, centrata sull'aspetto ludico dell'apprendimento, con un duplice obiettivo: di stimolo alla propria creatività letteraria attraverso un uso consapevole del linguaggio e insieme di confronto aperto con gli altri.

Ai partecipanti sarà richiesto l'ascolto delle indicazioni del docente, che poi dovranno concretizzare, applicando le strategie didattiche di organizzazione, di selezione, di elaborazione e di ripetizione delle informazioni, acquisendo un atteggiamento attivo e responsabile rispetto all'apprendimento e creando il proprio bagaglio intellettuale attraverso domande, investigazioni e problemi da risolvere.

La stesura di piccole storie, che saranno pubblicate sul portale del Progetto "MuseoOristano", costituirà un vero e proprio banco di prova per gli studenti, che indurrà all'autocritica e all'autovalutazione del lavoro svolto. La predisposizione di un'attività di monitoraggio permetterà di valutare l'efficacia delle strategie didattiche, anche in previsione di una successiva ridefinizione del Progetto.
 
 

OBIETTIVI CHE SI INTENDE REALIZZARE

Il laboratorio "Raccontami Storie Meravigliose" vuole insegnare ai partecipanti a raccontare il patrimonio culturale della città attraverso la narrazione e la scrittura. Al fine del raggiungimento degli obiettivi, offrirà strumenti, mezzi e tecniche per lavorare sulle narrazioni, ma soprattutto dovrà incuriosire e affascinare i partecipanti alle pratiche della scrittura, della lettura, dell'ascolto.

Nello specifico, l'attività laboratoriale si prefigge 3 obiettivi generali:
1) offrire strumenti alternativi all'insegnamento tradizionale, avvicinando gli studenti al patrimonio culturale attraverso la scrittura creativa;
2) familiarizzare con i monumenti scelti, immaginando racconti e storie da ambientarci;
3) creare collegamenti tra il patrimonio culturale e il mondo della scrittura, entrambe frutto dell'espressione artistica.

Per raggiungere tali obiettivi generali, il laboratorio è strutturato in sei fasi fondamentali, in un processo step by step con i seguenti obiettivi specifici:
1) imparare a osservare e leggere un monumento nel suo contesto storico di riferimento, in rapporto agli altri elementi o eventi coevi;
2) far precepire a studenti e docenti che la scrittura creativa è un'attività stimolante e divertente, possibile e alla portata di tutti;
3) fornire agli studenti gli elementi propedeutici affinchè possano trasformare le loro energie generiche in energie creative;
4) permettere ai partecipanti, sulla base delle informazioni fornite, di diventare autori di racconti; 
5) dare visibilità al lavoro dei bambini attraverso sito web e canali social.



ARTICOLAZIONE IN FASI/ATTIVITA'

Fase 1 - ALLA RICERCA DEL GENIUS LOCI (non è prevista la partecipazione degli studenti). Il responsabile scientifico del Progetto, insieme all'operatore dei beni culturali, riorganizzerà le informazioni storiche, artistiche e architettoniche dei monumenti scelti per individuare personaggi, storie e aneddoti che renderanno più affascinante e misteriosa l'atmosfera attorno al bene culturale, stimolando l'interesse e la curiosità dei partecipanti.

Fase 2 - AVVIO LABORATORIO. Ad avviare il laboratorio sarà la visita, con gli studenti e i tutor della scuola, ai monumenti scelti per l'attività progettuale. I docenti introdurranno i partecipanti al Progetto "Raccontami Storie Meravigliose", con un'attenzione specifica alle modalità e agli strumenti di narrazione del patrimonio culturale, focalizzando l'attenzione dei partecipanti su alcuni particolari, personaggi o aneddoti che possano stimolare l'immaginazione, in vista della costruzione di descrizioni dei luoghi efficaci e/o l'invenzione di personaggi da inserire nei loro racconti. 

Fase 3 - INTRODUZIONE ALLA SCRITTURA CREATIVA. Gli studenti saranno avvicinati al mondo della scrittura creativa con un primo incontro frontale, dove si analizzeranno modalità, tecnica e metodologia. Si punterà all'acquisizione di elementi basilari. Negli incontri successivi si proporranno alcune tecniche di scrittura creativa, che permetteranno ai bambini di procedere, da soli o insieme, nella creazione e scrittura delle storie.

Fase 4 - STORIE MERAVIGLIOSE. Dall'osservazione del monumento scelto, dall'ascolto delle descrizioni e dalla lettura di brevi testi si evidenzieranno gli elementi fondamentali su cui costruire il proprio racconto, come la scelta dei personaggi e la trama. I partecipanti, dopo aver deciso se scrivere da soli, in coppia o a piccoli gruppi, procederanno alla stesura dei loro racconti che dovranno essere arricchiti e completati con illustrazioni, cercando di interpretare graficamente le situazioni e le parole di cui loro stessi sono autori.

Fase 5 - MUSEOORISTANO. I racconti scritti dai partecipanti saranno pubblicati in un'apposita sezione del portale del Progetto "MuseoOristano" (www.museooristano.it) con richiamo nelle sezioni dei monumenti che li hanno ispirati.

 



 

 

 

 

 

Risorse

Multimedia

© Antiquarium Arborense - Museo archeologico Giuseppe Pau Oristano
Piazza Corrias, 09170 Oristano  |   Tel: 0783 791262  |   info@antiquariumarborense.it ConsulMedia 2012

Torna su