Antiquarium Arborense - Museo archeologico Giuseppe Pau OristanoAntiquarium Arborense - Museo archeologico Giuseppe Pau Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Antiquarium Arborense
Piazza Corrias, 09170 Oristano - Tel: 0783 791262 - info@antiquariumarborense.it

Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Il Museo

Il Museo

L'Antiquarium Arborense è costituito dalla ricomposizione dell’intera collezione archeologica dell’Avvocato Pischedda, acquistata dal Comune di Oristano nel 1938, e dal suo inquadramento nel clima culturale dell’archeologia mediterranea, vicino orientale, anatolica, africana dell’800 e nel clima culturale dell’archeologia antiquaria della Sardegna.
 
Attualmente la collezione archeologica è arricchita dalla mostra temporanea "Carlo Alberto archeologo in Sardegna. Gli idoli bugiardi": la storia, degna del migliore dei gialli con tanto di truffa, ha come protagonisti un sovrano e un abile funzionario dello Stato e racconta della vendita di 330 falsi idoli sardo-fenici.  
 
 

L'Antiquarium Arborense riapre al pubblico!
Chiediamo ai visitatori di indossare la mascherina, igienizzare le mani al momento dell'entrata e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro. 

Il museo potrà essere visitato preferibilmente su appuntamento.  

In evidenza

La città di Oristano

Antiquarium dettaglio plastico Oristano medievale 25/05/2020 Da oggi inizia un nuovo racconto in tre puntate sulla città di Oristano, vi sveleremo l'origine del toponimo e tante altre curiosità ...

Il maggio dei libri

Il maggio dei libri 25/05/2020 Contribuiamo al #IlMaggiodeilibri con un'importante iscrizione presente nel nostro museo alla quale associamo il De re rustica di Varrone, in una edizione di Lugdunum (Lyon) del 1549. Speriamo di incuriosirvi con una notevole opera della letteratura latina...

Archeoquiz del 20 maggio: la città più antica della Sardegna

La città più antica 23/05/2020 Eccovi la soluzione dell'ultimo archeoquiz, nel quale vi abbiamo chiesto quale fosse la città più antica della Sardegna in base alla documentazione archeologica: Sulci fu fondata dai Fenici tra la fine del IX e gli inizi dell'VIII secolo a.C...

Reperto della settimana: statua del dio Silvanus

Dio Silvanus 22/05/2020 Il reperto di questa settimana è una statua marmorea del dio Silvanus proveniente da Tharros, databile alla prima metà del II secolo d.C., fino ad ora edita e attribuita da autorevoli studiosi come Statua di Genius...

La città di Tharros in epoca romana

plastico-Tharros 20/05/2020 Ispirati dalla ricostruzione in miniatura della città di Tharros in epoca romana nel IV secolo d.C., al tempo dell'imperatore Costantino, vogliamo raccontarvi la storia di questa città, con l'anfiteatro in cui combattevano i gladiatori, i templi, le terme, l'imponente acquedotto, le strade in basalto sulle quali si affacciavano case e tabernae...

Riapertura dell'Antiquarium Arborense al pubblico

generale reperti marzo 2016 20/05/2020 Da oggi il Museo Antiquarium Arborense riapre al pubblico, non potremo abbracciarvi, ma siamo pronti ad accogliervi a braccia aperte!! Il Museo potrà essere visitato preferibilmente su appuntamento nel rispetto delle misure di sicurezza: utilizzo delle mascherine, disinfezione delle mani e rispetto del distanziamento sociale...

Giornata Internazionale dei Musei: 18 maggio 2020

Reperti vari 18/05/2020 In occasione della Giornata Internazionale dei Musei promossa dall'ICOM, l'Antiquarium Arborense propone diversi contenuti, tutti legati al tema della diversità e dell'inclusione: questo motivo è molto caro alla missione culturale del nostro museo...

Archeoquiz del 13 maggio: patella ferruginea

Patella ferruginea 18/05/2020 Questa volta solo in pochi hanno indovinato il nostro reperto misterioso! Si tratta di una patella ferruginea rinvenuta in una tomba romana dell’antica città di Tharros. E' la più grande patella del mare nostrum, il principale invertebrato marino a rischio di estinzione...

Museum Week 17 maggio: Sogni

Venere 17/05/2020 La Museum Week si conclude con la giornata dedicata ai Sogni. Sopra le note di Dream A Little Dream Of Me, ascoltiamo Il sogno di Aura ispirato da Afrodite...

Museo Week 16 maggio: Tecnologia

Dettaglio plastico di Tharros 16/05/2020 #MuseumWeek #day6 #Museum #technologyMW. Il tema del sesto giorno della Museum Week è la Tecnologia: all’Antiquarium Arborense, attraverso l’artificio della realtà virtuale, è possibile visitare gli scavi di Tharros e passeggiare tra architetture di antiche civiltà dal neolitico al tempo dei nuraghi...

Reperto della settimana: tazza attingitoio

Tazza attingitoio 16/05/2020 Eccoci arrivati al reperto della settimana! Vi proponiamo uno dei manufatti più prestigiosi della Collezione Pischedda: si tratta di una tazza attingitoio ansata di Cultura prenuragica, proveniente dal Sinis di Cabras. Risale al Neolitico medio finale- inizi del Neolitico tardo (cultura di San Ciriaco)...

Museum Week 15 maggio: Ambiente

Retablo di San Martino 15/05/2020 Il tema del quinto giorno della Museum Week, l'Ambiente, è l'occasione per un approfondimento di un particolare del retablo della Madonna degli Angeli musicanti, conservato presso l'Antiquarium Arborense. Nel lussureggiante prato sul quale si muovono i protagonisti della scena, riconosciamo una pianta che fiorisce nelle regioni a clima mediterraneo appartenente al genere delle piante liliacee...

Museum Week 14 maggio: Momenti al museo

Falso idolo 3 14/05/2020 Il tema della #museumweek2020 di oggi #Momenti rimanda al momento dello scandalo europeo che coinvolse i nostri Idoli. Con questo video si conclude la saga. Vi sveleremo quante migliaia di euro guadagnarono gli artefici di una delle truffe più grandi della storia dell'archeologia...

Museum Week 13 maggio: Insieme

Falso idolo 13/05/2020 #InsiemeMW #togetherMW è il tema del terzo giorno della Museum Week, perfetto per condividere con voi la seconda parte della saga degli Idoli bugiardi con il nostro Direttore Raimondo Zucca. #MuseumWeek2020 #MW2020 #LaCulturaNonSiFerma #OristanocittàdiCultura #Idoli

Museum Week 12 maggio: Cultura in quarantena

IMG_8078 12/05/2020 Nel secondo giorno della #MuseumWeek pubblichiamo la prima puntata di una delle tante iniziative di #CulturaInQuarantena. In compagnia del nostro Direttore Raimondo Zucca ripercorreremo le tappe di una delle più grandi truffe della storia dell'archeologia...

Museum Week 11 maggio: Eroi

Ercole 1 11/05/2020 E’ appena iniziata la #MuseumWeek, che caratterizzerà la settimana dall’11 al 17 maggio, ogni giorno con un tema diverso. Per onorare i nuovi #eroi contemporanei quali medici, personale sanitario, malati, anziani, bambini e tutti coloro che con resilienza hanno affrontato questo periodo, il protagonista di oggi è l’eroe del passato per antonomasia: #Herakles, che guadagnò il titolo di Signore dell’Occidente per via delle sue inenarrabili fatiche...

Archeoquiz del 6 maggio: matrice con teste di Gorgone

Matrice Gorgone 10/05/2020 Eccovi l'approfondimento sul reperto protagonista dell'Archeoquiz della settimana scorsa, la matrice con teste di Gorgone. Il reperto fu trovato a Tharros durante gli scavi dell’aprile 1851 nella necropoli meridionale. Decorata a stampo, su una sola faccia compaiono tre teste di Gorgone rese secondo il linguaggio formale greco, occhi a mandorla obliqui, naso camuso, chiostra dei denti, lingua pendula...

Partecipazione all'evento nazionale Kid Pass Days 9-10 maggio 2020

Locandina Kid Pass Days 08/05/2020 Quest’anno l’Antiquarium Arborense partecipa ai Kid Pass Days, la grande maratona di eventi per famiglie in tutta Italia prevista per sabato 9 e domenica 10 maggio, una grande library di eventi digitali organizzati in simultanea in collaborazione con musei, castelli, planetari, spazi culturali, parchi archeologici e associazioni. Seguiteci con I racconti di Gugu che, direttamente dalla preistoria, vi insegnerà come si viveva milioni di anni fa grazie agli strumenti usati nelle attività quotidiane: parleremo di come si cacciavano gli animali, come si tessevano i vestiti, come si cucinavano i cibi…

Reperto della settimana: elmo da Cornus

Elmo da Cornus 08/05/2020 Per l'appuntamento con il reperto della settimana, vi proponiamo i frammenti di due elmi in bronzo provenienti dall'area tra San Vero Milis e Riola Sardo, riconducibili ad un elmo di tipo etrusco italico denominato Montefortino...

L'arte ti somiglia: l'iniziativa del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Foto per contest Villa Giulia 04/05/2020 Un grande ringraziamento al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia per aver lanciato, il 3 aprile scorso, la piacevole sfida dell’arte #homemade #lartetisomiglia a tutti gli appassionati visitatori virtuali! L'Antiquarium Arborense ha partecipato proponendo una foto che reinterpreta uno dei suoi più pregiati bronzetti nuragici...

Servizi

Visite guidate

Un momento della visita guidata
Scopri la proposta di visite guidate della Fondazione Oristano, finalizzata alla valorizzazione e promozione del patrimonio culturale della città di Oristano e del suo territorio

I laboratori didattici

I laboratori didattici dell’Antiquarium Arborense sono rivolti agli alunni delle Scuole Materne, Elementari, Medie e Superiori e perseguono lo scopo di educare gli studenti alla conoscenza, alla fruizione e al rispetto per le risorse storiche e culturali del territorio

Lezioni di storia della Sardegna

La storia della Sardegna contestualizzata nell'ambito della storia più generale dell'Europa e del Mediterraneo, partendo dalla preistoria per arrivare all'età moderna

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento

Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento (ex Alternanza Scuola Lavoro) dedicati agli Istituti Superiori

Laboratorio Progetto Iscol@

Laboratorio didattico extracurriculare per le Scuole Primarie prenotabile attraverso il Progetto Iscol@

Percorso tattile per non vedenti

La maschera apotropaica nel percorso tattile
Il museo tattile arborense contiene le riproduzioni di manufatti del patrimonio storico, archeologico ed artistico del territorio oristanese. I manufatti, realizzati con materiali diversi (ceramica, gesso, bronzo, legno, marmo), sono ordinati cronologicamente in un percorso lineare con scritte a grandi caratteri per gli ipovedenti e in linguaggio braille per i non vedenti

I plastici ricostruttivi: Oristano in età giudicale e Tharros romana

Il plastico di Oristano in età giudicale (XIV secolo)
Definitivamente abbandonata la città di Tharros, a partire dal 1070, Oristano divenne la nuova capitale del Giudicato d'Arborea (X secolo - 1410). Gli abitanti di Tharros, infatti, stanchi delle continue minacce ed incursioni dei pirati saraceni, decisero di trasferirsi più all'interno e giunsero così ad Oristano, centro abitato già esistente in epoca bizantina

Gli apparati multimediali del Museo Archeologico e Storico Artistico "Peppetto Pau"

Parete interattiva multimediale touch
Il nuovo Museo Archeologico e Storico Artistico “Peppetto Pau” si propone ai visitatori con applicazioni multimediali, immagini 3D e applicazioni di realtà aumentata

© Antiquarium Arborense - Museo archeologico Giuseppe Pau Oristano
Piazza Corrias, 09170 Oristano  |   Tel: 0783 791262  |   info@antiquariumarborense.it ConsulMedia 2012

Torna su